MovimentoInStatale

Tra poco sarà votato il Disegno di Legge Quadro sull'Università. Sono previsti rettori manager, tagli e fondazioni private!


    I miei primi 100 post...

    Condividi

    abz

    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 17.01.09

    I miei primi 100 post...

    Messaggio  abz il Mar Mag 26, 2009 2:16 am

    editoriale tratto da: http://uninversi.org


    Per evitare imprecisioni siamo andati a controllare: il primo menù di questo sito, la pagina "chi siamo" per essere precisi, è datato 23 marzo 2009. Due brevi ed intensi mesi di storia sono passati, nemmeno il tempo di farci conoscere e di capire un attimo come amministrare quotidianamente un piccolo sito internet, che "festeggiamo" il nostro centesimo post.

    Abbiamo preso un impegno: provare a raccontare, giorno dopo giorno, alcuni tratti della strana vita dello studente universitario. Narrare per comprendere, analizzare per proporre, smascherare per incidere.

    Un osservatorio sulle patologie dell'università Statale, recita il sottotitolo della nostra homepage. Siamo partiti dalla disamina dei luoghi di studio e socialità all'interno dell'ateneo di FdP come metafora della mancata applicazione di un autentico diritto allo studio, ed attraverso un'articolazione progressiva di quel percorso siamo giunti ad occuparci di mense, riforme, rappresentanze. Nelle ultime settimane abbiamo infine partecipato con grande attenzione ed un nuovo dossier al G8 University Summit prima, ed alla campagna per la liberazione dei ragazzi in stato di detenzione oggi.

    Non è tutta farina del nostro sacco, questo è certo; l'aggiornamento quotidiano del portale ha assunto sin dal principio il senso di mettere a disposizione di tutti voi/noi innanzitutto una rassegna stampa aggiornata e una selezione di contributi esterni.
    Se il restyling grafico che avremmo voluto tarda ad arrivare, le novità in arrivo non mancano: abbiamo da poco attivato i commenti ed aperto una sezione "segnalazioni" dedicata ad appuntamenti e non solo; a brevissimo apriremo anche una pagina di recensioni. inutile sottolineare che la redazione di Uninversi è assolutamente aperta a collaborazioni, critiche e suggerimenti...l'invito è palese.

    Ci fermiamo qui con questo breve aggiornamento; come avrete avuto modo di realizzare conoscendoci, il precipitato di questo percorso non si esaurisce all'interno di queste pagine virtuali. Per questo non vi annoiamo oltre e torniamo a confabulare sulle prossime tappe di un percorso che ci piacerebbe veder crescere in un intreccio di nuove relazioni e complicità.
    Non ci resta che invitarvi ad utilizzare questo strumento collettivo come meglio credete, e, se vi pare, a contribuire un pizzico alla sua diffusione.

      La data/ora di oggi è Gio Set 20, 2018 2:01 am