MovimentoInStatale

Tra poco sarà votato il Disegno di Legge Quadro sull'Università. Sono previsti rettori manager, tagli e fondazioni private!


    Dopo approvazione

    Condividi

    Admin
    Admin

    Numero di messaggi : 158
    Età : 31
    Data d'iscrizione : 26.10.08

    Dopo approvazione

    Messaggio  Admin il Gio Ott 30, 2008 12:08 am

    Cari ragazzi,
    purtroppo questo governo non ci vede e non ci sente,
    ce l'aveva promesso e minacciato,
    la "riforma" Gelmini hanno votato. pale

    Sono ovviamente partiti cortei spontanei a Roma e Milano, ma sicuramente anche in molte altre città hanno fatto lo stesso. Ci siamo rotti di questa gente che non ci prende in considerazione, che decide sulle nostre spalle e ci affibia pesi non creati da noi... insomma: noi la crisi non la paghiamo.. sia ben chiaro!
    Piuttosto tutte le migliori menti se ne andranno, piuttosto tra 10 anni il paese non si saà sviluppato di un punto percentuale, sarà scaduto agli occhi di tutti ma almeno abbiamo salvato due banche, coperto i tagli all'ici e pagato tutta la polizia che gira in città!

    Il nostro corteo, è partito con degli agitati adolescenti di licei vari di milano per poi dividersi e puntare verso Città Studi. In zona più o meno il corteo ha proseguito e dopo pochi scambi di informazione abbiamo tutti capito che si puntava verso la stazione di Lambrate, ma non per tornare a casa.. Per occuparla!

    L'occupazione è durata una mezz'oretta, giusto per non far infuriare i pendolari e per far arrivare in ritardo un pò di treni.. Molto bella e partecipata dato che vi erano presenti cortei da Scienze Politiche, Brera, Festa del Perdono e Politecnico, la polizia ci è rimasta un pochino male ma nessuno ha opposto resistenza.
    Dopo di che abbiamo iniziato a vagare come al solito per una Milano incuriosita, sorpresa e delle volte un pò impaziente.. la solita Milano.

    Tutto è finito nel tardo pomeriggio con ritorno in scienze politiche per la preparazione del corteo di domani..
    riposatevi tutti e ricordate:

    Saremo tantissimi, e incazzati,
    stiamo uniti e mai separati!
    Questo governo ci vuole ammutolire
    ma non ci piegheremo..
    chissà come andrà a finire...

      La data/ora di oggi è Gio Gen 17, 2019 12:05 pm